Usare i biocidi con cautela. Prima dell’uso leggere sempre l’etichetta e le informazioni sul prodotto.
Si richiama l’attenzione sulle frasi e sui simboli di pericolo riportati in etichetta.

Il testo riportato nella scheda corrisponde all’etichetta approvata dal Ministero della Salute.

 

 

 

 

 

 

 

03/01/2019

RATADIOL BLOCCO 1,5kg per professionista

Registrazione Ministeriale: IT/2013/00106/AUT

Esca Rodenticida pronta all’uso in forma di blocco paraffinato | USO PROFESSIONALE | CATEGORIA DI UTILIZZATORI: PROFESSIONISTI

RATADIOL BLOCCO è un’esca rodenticida pronta all’uso a base di una sostanza attiva anticoagulante, denominata Bromadiolone, efficace contro Topolino domestico (Mus musculus), Ratto grigio (Rattus norvegicus) e ratto nero (Rattus rattus), anche dopo una singola ingestione. La formulazione consiste in un blocco paraffinato appetibile per le specie di roditori indicate. Il prodotto non allerta e non ingenera sospetti agli altri componenti della popolazione di roditori. RATADIOL BLOCCO contiene una sostanza amaricante atta a prevenire l’ingestione accidentale da parte dei bambini. RATADIOL BLOCCO può essere usato all’interno e intorno a edifici industriali (inclusi magazzini, depositi, stive delle navi), rurali, civili, abitazioni, cantine, garage, ripostigli, giardini ed aree esterne di pertinenza.

Composizione
100 grammi di prodotto contengono:
  • Denatonio Benzoato 0.0010g
  • Bromadiolone 0.0050g
Confezioni di vendita

busta 1.5 kg

Tipologia di utilizzo

Professionale

Ambienti di utilizzo

Abitazioni/casa, Discariche e depositi rifiuti, Horeca, Industria e logistica, Strutture pubbliche e uffici, Zootecnia

Per informazioni più specifiche sul prodotto o per richieste commerciale contatta il nostro ufficio tecnico.

Richiedi informazioni

Usare i biocidi con cautela. Prima dell’uso leggere sempre l’etichetta e le informazioni sul prodotto.
Si richiama l’attenzione sulle frasi e sui simboli di pericolo riportati in etichetta.

Il testo riportato nella scheda corrisponde all’etichetta approvata dal Ministero della Salute.

 

 

 

 

 

 

 

03/01/2019

Per maggiori informazioni contattaci

Compila il form per essere ricontattato